La metropolitana di Barcellona

Casa Tortilla Barcelona Blog

Barcellona è una città fantastica per camminare, con i suo marciapiedi ampi e i viali alberati.
Ogni passeggiata si trasformerà in un viaggio meraviglioso alla scoperta di angoli di città nascosti, più o meno turistici. E la cosa ancora più straordinaria di questa città sta nel fatto di poter scegliere se passeggiare o usufruire dell’ottimo servizio pubblico.

Oltre ad avere una miriade di autobus sia diurni che notturni che coprono tutta la città, Barcellona dispone di 8 linee di metro collegate che coprono un totale di 113 chilometri attraverso 148 stazioni. Dispone anche di una rete urbana di ferrovie gestite dalla Generalitat di Catalunya (FGC), che integra la rete metropolitana.

Ma prima un po’ di storia
le opere di costruzione delle prime linee della metropolitana di Barcellona cominciarono nel 1920. La prima linea, che prese il nome di Gran Metropolitano de Barcelona (l’attuale L3) fu inaugurata nel 1924 e collegava Plaça Catalunya a Plaça Lesseps. Due anni più tardi entrò in servizio la linea battezzata Ferrocarril Metropolitano Transversal (attuale L1), costruita in occasione dell’Esposizione Universale del 1929, che collegava Bordeta a Plaça Catalunya.
La rete ferroviaria si snoda attualmente lungo 113 km e conta 148 stazioni. Di queste, 29 sono stazioni di interscambio, 13 sono le corrispondenze con stazioni della ferrovia (Renfe e ferrovie locali), 1 la corrispondenza con il funicolare (che da Paral·lel sale a Montjuïc). La quasi totalità della linea metropolitana si snoda sotto terra, con eccezione di brevi tratte di superficie delle linee L1, L5 e L11. La distanza media fra le singole stazioni è di 650 metri.
La metropolitana di Barcellona è in corso di ammodernamento e di adeguamento al decreto 135/1995, che stabilisce il diritto di accesso alle persone portatrici di handicap. Tutte le stazioni saranno dotate di almeno un accesso con ascensori; i marciapiedi saranno adattati all’altezza delle porte dei treni.

Casa Tortilla Barcelona Blog

Le stazioni della Metropolitana
Linea 1 > Colore: Rosso > Apertura: 1926 > Percorso: Hospital de Bellvitge – Fondo
Linea 2 > Colore: Lilla > Apertura: 1995 > Percorso: Parallel – Badalona Pompeu Fabra
Linea 3 > Colore: Verde > Apertura: 1924 > Percorso: Zona Universitària – Trinitat Nova
Linea 4 > Colore: Gialla > Apertura: 1973 > Percorso: Trinitat Nova – La Pau
Linea 5 > Colore: Blu > Apertura: 1969 > Percorso: Cornellà Centre – Vall d’Hebron
Linea 9 > Colore: Arancione > Apertura: 2009 > Percorso: Terminal Sud – Can Zam
Linea 10 > Colore: Azzurra > Apertura: 2010 > Percorso: ZAL Prat – Gorg
Linea 11 > Colore: Verde Chiaro > Apertura: 2003 > Percorso: Trinitat Nova – Can Cuiàs

Le stazioni del Ferrocarrils de la Generalitat de Catalunya
Linea 6 > Colore: Viola > Apertura: 1929 > Percorso: Plaça de Catalunya – Reina Elisenda
Linea 7 > Colore: Marrone > Apertura: 1954 > Percorso: Plaça de Catalunya – Avinguda Tibidabo
Linea 8 > Colore: Rosa > Apertura: 1912 > Percorso: Espanya – Molí Nou-Ciutat Cooperativa

Orari
Dalle 5:00 alle 24:00 da Lunedì a Giovedì
Venerdì e vigilie di festivi dalle 5:00 alle 2:00
Servizio continuato (H24) Sabato e vigilie di 1 Gennaio, 24 Giugno, 15 Agosto e 24 Settembre
24 Dicembre dalle 5:00 alle 23:00

Casa Tortilla Barcelona Blog

Casa Tortilla Barcelona Blog

Casa Tortilla Barcelona Blog






Biglietti e Abbonamenti
Senza dubbio il biglietto più caro è quello chiamato Sencille (semplice) costa 2€ ed è valido per un solo viaggio. Io ti consiglio il biglietto chiamato T-10, costa 9,25 € e contiene 10 viaggi (quindi ogni viaggio ti costa solo 0,92 €). La cosa migliore del T-10 è che si può usare in gruppo: basta marcarlo al passaggio di ogniuno e risparmi un bel po di soldi.
Puoi comprare il T-10 in qualsiasi fermata della metropolitana e in aeroporto all’entrata del treno RENFE. Qualsiasi biglietto comprerai ricordati sempre di prenderlo solo per la Zona 1 che va dall’aeroporto al centro della città. Ogni volta che usi il biglietto T-10 potrai verificare quanti viaggi ti sono rimasti sul display LCD della macchina obliteratrice.
È valido per tutti i mezzi di trasporto urbani quali: tram, autobus, ferrocarrils (ferrovia metropolitana) e treni della Renfe con percorso interno alla città per un massimo di 1 ora e 15 minuti. I bambini sotto i 4 anni viaggiano gratis.
(Il prezzo dei biglietti è aggiornato al 1 Gennaio 2012)

Consigli
Il biglietto T-10 può danneggiarsi se lo tieni nel portafoglio e lo pieghi. Se il biglietto diviene illeggibile da parte dell’obliteratrice perché danneggiato, porta il biglietto ai dipendenti della metropolitana e dì “esta tarjeta no funciona” che significa questo biglietto non funziona. Ti forniranno quindi un nuovo biglietto T-10 gratuito caricato con il numero di viaggi che residuava nel vecchio biglietto.
I vagoni della metro sono il posto preferito dai borseggiatori (carteristas). Bisogna stare attenti, tenere sempre i bagagli e le borse vicino e diffidare da quelli che vi stanno troppo attaccati. Tutti i vagoni e le stazioni sono videosorvegliati e ci sono molti agenti della sicurezza.

>> Scarica la mappa della metropolitana di Barcellona <<
>> Maggiori informazioni sul sito del Transports Metropolitans de Barcelona <<
>> Scarica la app per Iphone <<

E per finire guarda questa pubblicità degli anni 90 della TMB:

Comments are closed.